Lug 25, 2015

L’importanza del logo: Moving Brand in aiuto ad HP

L’importanza del logo: Moving Brand in aiuto ad HP

Con questo articolo si può capire qual’è l’importanza del logo: è la prima cosa che il cliente vede, ed il cliente si deve identificare in quello che vede ed innamorarsi del prodotto prima ancora di averlo tra le mani. Non necessariamente deve rispecchiare la tipologia del prodotto offerto (esempio lampante: una mela morsicata per vendere prodotti tecnologici!?), ma deve trasmettere al potenziale cliente una sorta di inconscio desiderio, che lo porterà a dire a sé stesso: “quel prodotto DEVE essere mio!”

Mi riferisco al nuovo stile del logo “HP”, approvato da poco all’interno delle stanze dei bottoni della multinazionale tecnologica (che è tutt’ora una delle aziende top di tecnologia-informatica del Pianeta).

Ed in effetti, vedendo le immagini qui sotto, era proprio arrivato il momento di dare una spinta al design di un logo ormai vecchiotto, arrivando addirittura ad immaginare quale sarà poi l’evoluzione nel 2021 (non hanno cambiato nulla dal 1941, non potevano mica fermarsi al prossimo anno, no?!?)

Ecco che in loro aiuto è accorsa la “Moving Brands”, che ha ben interpretato la mission: ridare all’azienda quello spirito tecnologico e minimale che da tempo si era perduto, risucchiato dalla concorrenza di aziende più giovani e “fresche”.

Branding , Logo # , , , , ,
Share: / / /

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.